Simonetta Betti

logo_payoff2_trasp_red

Convertire lo Stress in energia positiva

“Ricorda che lo stress non arriva da ciò che sta avvenendo nella tua vita.

Arriva dai tuoi pensieri su ciò che sta avvenendo nella tua vita”

(Andrew J. Bernstein)


  1. Identificare la fonte dello stress.
    Come siete soliti reagire difronte ad una grande quantità di lavoro: avete la tendenza a rinviare il compito da svolgere? cercate di evitare le situazioni che vi danno ansia?
  2. Riflettere sui motivi che inducono stress
    Vi confrontate con obiettivi importanti e avete paura di commettere errori?
  3. Essere consapevoli di ciò che vi ha indotto uno stress positivo 
    Un certo grado di tensione aiuta ad auto-motivarsi. Ripescate nella memoria esperienze passate dove lo stress vi è stato utile.
  4. Mettete in atto azioni concrete 
    Dirigete il carico di energia dovuto allo stress verso la soluzione di problemi.

Ed inoltre
Stabilire le tappe del lavoro da svolgere distinguendo le prioritarie dalle meno importanti.
Parlare con il diretto superiore del troppo lavoro che vi è stato assegnato e delle tappe che avete previsto di seguire.
Distinguere il lavoro dalla vita privata per mantenere una vostra confort zone.
 
Secondo la psicologa sociale Alia Crum i 4 “mindsets” hanno un buon effetto sul controllo dello stress perché lavorano su 4 meccanismi distinti: 
Spostano l’attenzione su uno stato della mente positivo e quindi sulle possibilità che abbiamo a disposizione per fare fronte alla situazione-problema. Gli effetti sgradevoli dello stress vengono allontanati. 
Favoriscono la produzione di emozioni positive, come affettività e gioia, che fanno da sponda alle emozioni negative.
Combinano emozioni come tristezza, paura e rabbia-che non possono essere annullate-con sentimenti di speranza e di connessione agli altri, aiutando il processo di resilienza.
Affrontano lo stress con nuove modalità e con nuovi obiettivi alleggerendo la mente e il corpo.
L’Ipnocoach ,in collaborazione con il medico specialista , è un buono strumento per attivare i ‘mindsets’ necessari alla gestione dello stress somatizzato.